A lezione di manicure invernale

Il freddo  e le basse temperature mettono a dura prova le nostre mani: la pelle si secca facilmente, fin quasi a diventare ruvida, e le unghie si indeboliscono. Per questo motivo, bisogna giocare d’anticipo: la bellezza delle mani passa certamente dalla tavola, per cui privilegeremo cereali integrali, verdure a foglia verde e alimenti contenenti vitamine A, B12, C e calcio come salmone, noci, carote, agrumi. Per prevenire la disidratazione, ricordiamo l’importanza dell’assunzione di almeno 2 l di acqua al giorno.
Per mantenere una pelle elastica e unghie forti, raccomandiamo l’uso di creme idratanti naturali e non aggressive. L’olio di jojoba, l’olio di mandorle e la glicerina svolgono infatti funzioni ammorbidenti e lubrificanti. L’olio di ricino, inoltre, applicato sulle unghie ne favorisce la crescita.

Importantissime sono anche le operazioni che riguardano il taglio delle unghie. Nel caso in cui si preferisca una manicure casalinga, il vademecum prevede l’uso di un olio per ammorbidire le cuticole, che saranno portate indietro attraverso l’uso di un bastoncino (e non tagliate), mentre le unghie saranno accorciate con lime apposite (mai tagliate con tronchesi o forbici). Le sfilate del 2018 confermano il trend del ritorno alle forme ovali, per cui via libera alle unghie ovali lunghe, smuova oppure a mandorla, per un effetto stupefacente che dona maggiore lunghezza alle dita.
Se la scorsa estate a farla da padrona sono state unghie con effetto natural dai colori che richiamano la terra, l’inverno 2019 segnerà una decisa inversione di tendenza. A esaltare le nostre unghie penseranno le sfumature dell’autunno: dal verde scuro al bordeaux, dal grigio al blu, con decisi tocchi glitter. Con l’avvicinarsi delle feste, a farla da padrona saranno le nuance di rosso, argento e champagne.
Per rimuovere lo smalto è importante utilizzare il solvente giusto, che dovrà essere il meno aggressivo possibile. Inoltre, si raccomanda si osservare una piccola pausa tra un’applicazione di smalto e l’altra, per lasciar respirare le unghie ed evitare che risentano dell’uso prolungato di questi prodotti.

Per affrontare al meglio l’arrivo delle temperature più basse, consigliamo di concedervi una coccola e rivolgervi ai professionisti del settore, che sapranno prendersi cura delle vostre mani e consigliare i prodotti più giusti per mantenere sempre al top le vostre unghie.

 

L'e-shop di Narcisia non è ancora pronto. Il catalogo è in aggiornamento, pertanto nessun ordine sarà evaso. Il Team di Narcisia Fashion SPA Ignora